Liceo Artistico P Candiani - Liceo Coreutico Musicale P Bausch

Busto Arsizio


Narciso

Sei nella sezione: Menu secondario > Progetti

Vai al sotto menu

Per la visualizzazione schermo intero clicca sul video

IL MITO DI NARCISO

Narciso era un giovane e splendido pastore di cui Ovidio parla nel terzo libro della Metamorfosi. E' rappresentato come un ragazzo molto vanitoso e completamente ammagliato dalla sua stessa bellezza ed incapace, proprio per questo, di carpire la vita ed i sentimenti che la sua bellezza suscitava in tutte le fanciulle. Un giorno, mentre ammirava tutto il
suo splendore nelle acque di uno stagno, Narciso divenne "bersaglio" di Cupido che, per beffarsi del giovane, gli truccò la faccia e gli scompigliò i capelli. Narciso, nel tentativo di recuperare il suo viso, cadde in acqua e morì. Sulle sponde dello stagno nacquero dei narcisi che chinavano il capo sull'acqua alla ricerca del proprio riflesso.

Per la visione del video scarica WINDOWS MEDIA PLAYER








|

Torna ai contenuti | Torna al menu